17 | 02 | 2018
Tutto su Confesercenti
Login

Newsletter
Per essere sempre aggiornato sulle attività della Confesercenti Macerata iscriviti alla newsletter
Riceverai comunicazioni periodiche su corsi, finanziamenti e altri servizi
I più letti
Banners

america

17361891 1154474921327496 3976356214152465797 n

logo2

image1-2

529230 332099453539637 1938449287 n

piaceri e sapori

14731301 1886005578279662 4304289684035041288 n

bar cavour

 ninocafe

 

nuovo paradiso

SFOGLIAr

notte più

heroes pub

biobottega-corridomnia-6-650x650

 

11473 4c55dcbfa735b

 

Campagna 2015
Banner Campagna
Monday, 20 April 2015 10:01

Guida turistica: una professione che merita la sua tutela

 E' di questi giorni la notizia che l'Assessorato al turismo del comune di Ancona, su richiesta della Confartigianato Taxi, ha avviato un corso di formazione rivolto ai tassisti anconetani, per prepararli a diventare promotori turistici del territorio. Ai tassisti sarà spiegata la storia della città e i principali siti archeologici, inclusa una visita guidata al Museo Archeologico. Il corso è stato avviato per rispondere alle esigenze dei tassisti, che già da tempo propongono ai turisti itinerari, con tariffari esposti, alla scoperta della città e del territorio marchigiano.
A seguito di questa iniziativa patrocinata dal Comune di Ancona, Federagit-Confesercenti, associazione nazionale a tutela delle professioni turistiche, precisa che esistono delle leggi che regolamentano tutte le attività e le professioni legate al settore del turismo, dalla guida turistica, all'accompagnatore al tecnico d'agenzia, i quali, in base alla normativa, devono superare un esame provinciale o regionale con prove scritte e orali sia in italiano che in lingua straniera, per ottenere l'abilitazione a svolgere il proprio lavoro.
Tali figure professionali sono le uniche autorizzate dalla legge a svolgere servizi di promozione turistica a fronte di un compenso economico, dalla descrizione dei monumenti storici o dei siti archeologici alla promozione e vendita di itinerari turistici, di competenza questi ultimi delle agenzie di viaggio. Solo in tale modo il servizio può essere legittimamente fatturato, con il conseguente versamento allo Stato e quindi alla comunità, di tasse e tributi.
In un periodo storico caratterizzato da una forte crisi economica, in cui il principio della legalità viene spesso mortificato aggravando così la crisi, Federagit-Confesercenti vuole in particolare sottolineare l'aspetto della legalità, del rispetto delle regole e del lavoro altrui, ampliando questo principio ad ogni settore economico ed ambito professionale.
Federagit-Confesercenti auspica quindi che le istituzioni si schierino dalla parte di chi, secondo i principi della legge e con il lavoro onesto, sostiene l'economia italiana.

 

 

 

 

 

 

Seguici!
ScrivereFestival
Formazione
Contattaci subito con Skype

Siamo online su Skype! Contattaci per ulteriori informazioni

Seminari
Clicca mi piace sulla nostra pagina