16 | 06 | 2019
Tutto su Confesercenti
Login

Newsletter
Per essere sempre aggiornato sulle attività della Confesercenti Macerata iscriviti alla newsletter
Riceverai comunicazioni periodiche su corsi, finanziamenti e altri servizi
I più letti
Banners

america

17361891 1154474921327496 3976356214152465797 n

logo2

image1-2

529230 332099453539637 1938449287 n

piaceri e sapori

14731301 1886005578279662 4304289684035041288 n

bar cavour

 ninocafe

 

nuovo paradiso

SFOGLIAr

notte più

heroes pub

biobottega-corridomnia-6-650x650

 

11473 4c55dcbfa735b

 

Administrator

Administrator

La Confesercenti provinciale di Macerata sta realizzando un sondaggio anonimo sul rapporto che i cittadini hanno con il centro storico di Macerata.

Il sondaggio è rivolto a tutti coloro che per motivi diversi frequentano il centro storico del capoluogo, compresi quindi chi vi abita, chi vi porta i figli a scuola o chi lo frequenta nel finesettimana per vedersi con amici e conoscenti.

La finalità dell'indagine è di raccogliere le voci e le opinioni dei tanti frequentatori di Macerata e dare loro l’opportunità di esprimersi e di fare gruppo ed avere così la possibilità di migliorare così degli aspetti che non gradiscono.

Il sondaggio si concentra ad esempio sull’accessibilità, sulla comodità dei parcheggi, sulla sicurezza e sull’animazione degli eventi.

I risultati di questa indagine saranno poi presentati alla stampa e all’amministrazione del comune di Macerata.

CLICCA IL LINK SOTTOSTANTE PER COMPILARE IL SONDAGGIO.

GRAZIE

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScrQzxgtXVmAOJNVArL3PzQluqwDnvj7don0TOTtFuwirnS5w/viewform?embedded=true

Tuesday, 02 May 2017 14:40

NOTTE DEI MUSEI 2019

 

 Pubblicazione1

 

In occasione della notte dei musei 2019, sabato 18 maggio le GUIDE DELLE MARCHE organizzano visite guidate in notturna a Macerata e al castello della Rancia come segue:
 
MACERATA: sabato 18 maggio ore 21.30 e ore 22.00 partenza da piazza Mazzini davanti all'ex catasto. "Macerata si tinge di giallo" tour guidato e liberamente ispirato al romanzo giallo "Delitto dietro le quinte" di Christina B. Assouad e Jonathan Arpetti. Tre copie del romanzo autografate dagli autori saranno date in omaggio a coloro che riusciranno ad arrivare alla soluzione del caso. Evento patrocinato dalla Confesercenti/Federagit Marche. Evento gratuito
In caso di maltempo l'evento verrà annullato.
Info e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. - cell. 347/1760893
 
TOLENTINO: sabato 18 maggio ore 21.30 partenza dal castello della Rancia per la visita guidata: "Storie di Briganti e Fantasmi al castello della Rancia". Evento patrocinato dal comune di Tolentino in collaborazione con Meridiana Coop Sociale e Tolentino Musei.
Collaborazione tecnica con Avalon Tour di Tolentino.
Biglietto ingresso: 7.00 € intero; 5.00 € ridotto per over 65 e under 20; gratuito per disabili e loro accompagnatori.
Info e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. - This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. - cell. 366/9819512
 
Vivete l'esperienza unica di un vero e proprio viaggio nel tempo!!!!!
 

www.meridiana.mc.it

 

Wednesday, 26 April 2017 14:47

ANNUNCI

VENDESI ATTIVITA' DI COUNTRY HOUSE A TRE PIANI, RECENTEMENTE RESTAURATA IN LOCALITA' LORO PICENO IN PROVINCIA DI MACERATA.

PER INFO CONTATTARE IL 329/8876630

Wednesday, 26 April 2017 14:22

ASSEMBLEA ELETTIVA PROVINCIALE

 

La Confesercenti provinciale ha svolto la sua assemblea elettiva 2017 lunedì 8 maggio alle ore 11 presso la Sala Guizzardi della Camera di Commercio di Macerata.

Nella mattinata abbiamo avuto la possibilità di ascoltare gli interventi del Professore Claudio Socci, ricercatore di politica economica presso il Dipartimento di Economia e Diritto dell’Università degli Studi di Macerata, e della Presidentessa di Legambiente Marche Francesca Pulcini. Il primo ha reso noto per la prima volta i risultati del suo studio sulle ricadute economiche che il sisma può avere sulle attività produttive locali, mentre la seconda ha illustrato come il patrimonio storico-artistico delle zone terremotate sia un’opportunità di rilancio economico e turistico delle stesse.

Al termine degli interventi sono stati nominati i seguenti organi istituzionali: 

- Presidente Provinciale Alessandro Biagiola di Recanati

- La presidenza della Confesercenti Macerata è costituita da imprenditori con esperienza consolidata in vari settori: Perroni Daniela guida turistica di Macerata FEDERAGIT, Chiariotti Marco ambulante di San Severino Marche ANVA, Federca Montecchiari agente immobiliare di Macerata ANAMA,  Baccifava Rossano FENAP, Carla Nardi titolare di negozio abbigliamento di Tolentino FISMO, Fortuna Antony commercialista di Macerata FENAP, Marco Massucci amministratore di condominio di Tolentino CONFAICO che ricopre anche il ruolo di vice presidente provinciale.

 Info e prenotazioni al numero 0733/240962 Confesercenti Macerata

sintesi foto 8.5.2017

 

ass elettiva mc 2017 programma

Un plafond di 10 milioni di euro per garantire nuove opportunità alle micro e piccole e imprese del Centro Italia e farle ripartire dopo terremoto e maltempo. È questo il contenuto dell’accordo definito tra UniCredit, Confesercenti e il suo Confidi di secondo livello CommerFin. L’accordo prevede finanziamenti a 12 mesi, di importo sino a 50 mila euro ed un contributo a totale copertura degli interessi da parte di Commerfin. La misura sarà attiva fino al 31 dicembre.
Le imprese iscritte alla confederazione delle piccole e medie imprese potranno accedere al prodotto a tasso zero: sarà CommerFin a pagare gli interessi applicati da UniCredit sui finanziamenti che verranno erogati nell’ambito di questo plafond. I beneficiari sono le micro e piccole imprese iscritte a Confesercenti colpite dai recenti eventi calamitosi, non necessariamente con sede nel cratere sismico.

“In queste regioni molto colpite dalla natura – ha spiegato il presidente nazionale di Confesercenti, Massimo Vivoli – la nostra confederazione ha voluto dare un segnale di forte vicinanza, con un intervento economico che agevola direttamente l’impresa colpita dal maltempo o dal terremoto. Lo strumento si rivolge alle aree più disagiate, ma non esclusivamente al cratere come definito dalle istituzioni. In questo modo contiamo di dare risposte anche ad aziende che oggi sono prive di altre misure agevolative”.

“Attraverso CommerFin, il sistema Confesercenti ha già sperimentato questo prodotto in altre occasioni – ha aggiunto Gianni Triolo, responsabile nazionale del settore credito di Confesercenti, a Pescara anche in rappresentanza di CommerFin, di cui è anche il confidi abruzzese Coopcredito – e per rispondere fattivamente alle esigenze delle imprese, la società si farà carico del pagamento del cento per cento della quota interessi, dopo una fase istruttoria senza costi aggiuntivi”.

La rete commerciale di Confesercenti, operativa su 13 sedi in Abruzzo attorno al confidi Coopcredito, raccoglierà le domande delle imprese e interverrà con una fase preliminare, per poi istruire la pratica ai fini della valutazione sia di CommerFin che di UniCredit. Questa iniziativa su aggiunge alle altre gia’ messe in atto da UniCredit: finanziamenti alle imprese delle zone colpite dal sisma che beneficiano dell’intervento del Fondo di Garanzia per le Pmi; sospensione del pagamento delle rate dei mutui sia ai privati che alle imprese a tassi di interesse agevolati. UniCredit ha inoltre aderito alla convenzione tra ABI e CDP , avente ad oggetto la concessione di finanziamenti agevolati, garantiti dallo Stato, a favore dei soggetti danneggiati dagli eventi sismici e dagli eventi calamitosi. La rete commerciale di Confesercenti predisporra’ il corredo
informativo per le imprese interessate, che sara’ poi presentato ad UniCredit per la valutazione del merito creditizio. “L’accordo – ha dichiarato Stefano Cocchieri, Responsabile Capital Optimization di UniCredit – ci consentirà di supportare le imprese perché possano ripartire e rilanciare la loro attività”

 

Monday, 27 March 2017 14:11

FIERA EXPO' 2017

Tuesday, 28 February 2017 10:42

CORSO FORMAT TV

ISCRIZIONI APERTE

PER MAGGIOR INFORMAZIONI CHIAMARE IL 347/6919115

 

I programmi televisivi si strutturano attraverso uno specifico procedimento:
partono dall'essere delle idee da sviluppare e finiscono col diventare dei prodotti finiti, cioè dei format completi strutturati in trasmissioni o cicli di trasmissioni.

Il format racchiude l'idea di un programma televisivo originale, basata su un preciso lay-out , che definisce le modalità per sviluppare il contenuto e lo svolgimento del programma. Il format è di fatto una STRUTTURA, che sia riconoscibile, riproducibile ed eventualmente adattabile a diversi contesti socio-culturali.

E’  un “modello”, uno stampo nel quale si inseriscono di volta in volta moduli differenti, rispettando un percorso drammaturgico e narrativo.
E’ uno schema descrittivo, che definisce tutti gli elementi necessari alla concreta realizzazione del programma. 
Il format definisce sia l’aspetto concettuale che le scelte tecniche  e stilistiche del programma.
La prima domanda da porsi quando si inizia a scrivere un nuovo format è questa: che cosa rende questo programma diverso da tutti gli altri già andati in onda?
 
DOCENTI:
 
VALENTINA CAPECCI
 
Sceneggiatrice di fama nazionale, ha scritto numerose fiction per la tv, tra le quali:
I Cesaroni, Provaci ancora Prof, Il commissario Manara, Caterina e le sue figlie
E film: Se fossi in te, E’ già ieri e L’uomo perfetto.
 
LIDIA DI BLASIO
 
Presentatrice TV - Consulente in Comunicazione - Direttore di Produzione
Direttrice dell’Agenzia di Comunicazione e Produzione Cinematografica JMOTION ,
Lidia Di Blasio nasce artisticamente nel 2003 come Modella e Fotomodella per esprimersi
nel mondo Televisivo e dello Spettacolo un paio di anni dopo come Presentatrice di eventi e
Programmi TV.
Lidia Di Blasio esordisce come presentatrice nel 2005 nel LABORATORIO ZELIG
avviando la sua carriera nel mondo della Comicità e del Cabaret al fianco di personaggi
nazionali come Giobbe Covatta, Pablo e Pedro e Gabriele Cirilli. In giro in tutta Italia in
spettacoli live, Lidia Di Blasio viene convocata in eventi e Festival Cinematografici
intervistando ospiti del calibro di Pupi Avati, Ricky Tognazzi, Simona Izzo, Luca Lucini,
Marco Bellocchio, Sandra Milo e tanti altri registi e attori di fama nazionale.
Lavora per 10 anni come inviata TV anche per Programmi di Medicina, Moda e Sport,
seguendo eventi come “Il Giro d’Italia” e “I Giochi del Mediterraneo”.
Nel 2011 fonda l’agenzia di comunicazione JMOTION che diventa da lì a breve anche
Produzione audiovisiva , nella quale Lidia Di Blasio dirige l’intera produzione esecutiva
per la realizzazione di Spot Televisivi e Cinematografici, Storytelling, Documentari e Format
TV.      

DURATA: 16 ore

DATA DI AVVIO:  18/11 + 25/11 + 02/12 + 16/12

CALENDARIO: lezioni di sabato mattina - orario 09.00-13.00

ATTESTATO: attestato di partecipazione

TUTTI I CORSI VERRANNO AVVIATI AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI PARTECIPANTI E LA DATA DI AVVIO CORSI SARA' COMUNICATA UNA VOLTA RAGGIUNTO IL NUMERO.

 

 

Valentina Grandi è la nuova Presidente di Federagit, l’associazione delle guide turistiche Confesercenti. Già vicepresidente nazionale e Presidente di Federagit Toscana, la Grandi succede a Maria Chiara Ronchi al vertice dell’associazione, tra le più rappresentative di un settore che conta oltre 20mila operatori e che costituisce un ingranaggio fondamentale del sistema produttivo culturale italiano.

Un sistema che vale quasi 90 miliardi di euro, circa il 6% della ricchezza prodotta in Italia, e che dà lavoro a 1,5 milioni di persone. Se si considera poi che ogni euro prodotto dalla cultura ne attiva altri 1,8 in altri settori, il valore della filiera arriva a sfiorare i 250 miliardi. A trainare è il turismo culturale: le sole città d’arte italiane attirano ogni anno circa 41 milioni di arrivi, oltre un terzo del totale. Una performance favorita dall’ampia varietà dell’offerta di siti d’interesse: in Italia ce ne sono 51 tutelati dall’Unesco, più della Cina. A questi si aggiungono 203 musei e 238 tra monumenti ed aree archeologiche statali, che nel 2016 hanno attirato 44,5 milioni di visitatori.

 

Per me assumere la Presidenza è un onore e una sfida”, dichiara Grandi. “So di poter contare su una dirigenza preparata e motivata e sull’eredità della collega Ronchi, che ci ha guidato fino ad ora con grande lucidità e capacità di mediazione, in un momento particolarmente difficile per la categoria. Le guide turistiche sono un elemento chiave nell’attivazione della ricchezza generata dal sistema produttivo culturale italiano. A livello europeo è in atto una forte pressione verso la deregolamentazione della nostra professione che mette a rischio un valore aggiunto per il nostro turismo. La valorizzazione e la tutela del nostro patrimonio artistico passa infatti proprio attraverso la divulgazione: professionalità e competenze delle nostre guide turistiche sono elementi strategici per il settore e per la cultura in generale”.

 

 

 

 

 

Wednesday, 15 February 2017 10:01

CORSO DI REGIA

AVVIO AUTUNNO 2017

SE TI VUOI ISCRIVERE SCARICA LA SCHEDA D'ISCRIZIONE CHE TROVI QUI' SOTTO

           INFO 0733/291344 This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

DESCRIZIONE: il corso di regia cinematografica sarà costituito da una parte teorica ed una pratica. La parte teorica consisterà in 3 weekend di lezione a maggio (13/14- 20/21- 27/28) per un totale di 36 ore, mentre la parte pratica consisterà in un'uscita sul set del prossimo film del regista, Alessandro Valori, che sarà anche docente per la parte teorica. L'uscita sul set avverrà probabilmente a ridosso dell'estate, e sarà comunque premura nostra e del regista comunicarlo ai partecipanti ad inizio corso.

CONTENUTI: il corso è rivolto sia a chi si approccia per la prima volta alla regia cinematografica, sia a chi vuole approfondirne alcuni aspetti. Obiettivo del corso è di introdurre i partecipanti alle regole della regia cinematografica e diffondere quindi la cultura del cinema dal punto di vista non del fruitore finale, lo spettatore, ma dal punto di vista dell’autore. Il corso è anche rivolto a quanti già si occupano di cinema in diverse forme (blog, recensioni, organizzazione eventi) e vogliono approfondirne la conoscenza.

 

TITOLO DI STUDIO: obbligo scolastico

CALENDARIO:13/14, 20/21, 27/28 maggio lezioni teoriche in aula, più uscita sul set da concordare con il regista durante il corso

 

DURATA: 36 ore più giornata conclusiva sul set.

 

ATTESTATO: attestato di partecipazione

 

TUTTI I CORSI VERRANNO AVVIATI AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI PARTECIPANTI E LA DATA DI AVVIO CORSI SARA' COMUNICATA UNA VOLTA RAGGIUNTO IL NUMERO.

 

In fondo alla pagina tovate i moduli da scaricare e rimandare compilati per mail a  This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.  o per fax allo 0733/240962.

 

intervista

 http://www.cronachemaceratesi.it/2017/02/27/apprendisti-sul-set-nel-film-di-alessandro-valori/930107/

«StartPrev12345678910NextEnd»
Page 4 of 19
Seguici!
ScrivereFestival
Scuola Gulliver
Formazione
Contattaci subito con Skype

Siamo online su Skype! Contattaci per ulteriori informazioni

Seminari
Clicca mi piace sulla nostra pagina