22 | 09 | 2017
Tutto su Confesercenti
Login

Newsletter
Per essere sempre aggiornato sulle attività della Confesercenti Macerata iscriviti alla newsletter
Riceverai comunicazioni periodiche su corsi, finanziamenti e altri servizi
I più letti
Banners

america

17361891 1154474921327496 3976356214152465797 n

logo2

image1-2

529230 332099453539637 1938449287 n

piaceri e sapori

14731301 1886005578279662 4304289684035041288 n

bar cavour

 ninocafe

 

nuovo paradiso

SFOGLIAr

notte più

heroes pub

biobottega-corridomnia-6-650x650

 

11473 4c55dcbfa735b

 

Corso di Assistente alla poltrona

Corso di Assistente alla poltrona (1)

Friday, 30 September 2016 07:45

CORSO DI ASSISTENTE ALLA POLTRONA

Written by

AUTUNNO 2017

ISCRIZIONI APERTE!

PAGAMENTI RATEALI SENZA ONERI AGGIUNTI

CORSO AUTORIZZATO DALLA REGIONE MARCHE

logo regionemarche

 

DESCRIZIONE: Il corso propone la formazione a tutto tondo di operatori socio-sanitari dediti all’assistenza del medico odontoiatra in particolare su tre macro-aree giudicate essenziali per una professionalità completa: Area socio-psicologica e relazionale; Area scientifica e tecnico-professionale; Area Organizzativa e Legislativa. L’insieme delle 3 aree formative rendono esplicite le finalità del percorso professionalizzante: connotare in modo completo il profilo dell’assistente alla poltrona, promuovere la qualità e l’importanza della sua prestazione professionale, innovare il profilo della figura adattandolo contestualmente alle esigenze contemporanee del medico odontoiatria in modo particolare su due fronti: quello dell’etica nella comunicazione dei servizi e quello dell’attenzione psicologica ai pazienti minorenni.

Il corso ha durata di 600 ore . Il corso è rivolto a tutti coloro che vogliono ricevere una formazione per ricoprire la figura di assistente alla poltrona di studio odontoiatrico, vale a dire un operatore che sia in grado di organizzare al meglio il lavoro nello studio odontoiatrico, occupandosi dell’accoglienza del paziente, del suo accompagnamento alla poltrona e della gestione della relazione durante tutta la cura fino al momento del congedo, offrendo supporto pratico-operativo, psicologico e relazionale.

 CONTENUTI: Orientamento iniziale e finale, Sicurezza nei luoghi di lavoro, Prevenzione Incendio, Primo Soccorso,  Informatica, Etica e Deontologia Professionale, Assistenza Odontoiatrica,  Tecniche di comunicazione e relazione umana, Anatomia umana e anatomia orale, Farmacologia e cenni di anestesiologia odontoiatrica, Elemnti di psicologia del paziente odontoiatrico, Igiene disinfezione e sterilizzazione, Gestione eorganizzazione area amministrativa dello studio medico, Elementi di paradontologia, Lavoro in team, Stage, Esame.

 TITOLO DI STUDIO: obbligo scolastico

CALENDARIO: da giugno 2017, venerdì e sabato

DURATA: 600 ore comprensive di 180 ore di stage e 8 ore di esame finale

ATTESTATO: attestato di qualifica di I livello, valido a livello europeo, spendibile sul mercato del lavoro con un tasso di disoccupazione prossima allo zero

SEDE: Macerata, Via Giovanni XXIII 45

MATERIALE: dispense e materiale di cancelleria compresi nel prezzo.

TUTTI I CORSI VERRANNO AVVIATI AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI PARTECIPANTI E LA DATA DI AVVIO CORSI SARA' COMUNICATA UNA VOLTA RAGGIUNTO IL NUMERO.

In fondo alla pagina tovate i moduli da scaricare e rimandare compilati per mail a  This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.  o per fax allo 0733/240962.

CONTATTATECI PER MAGGIORI INFORMAZIONI E PER ISCRIZIONI

 

Di seguito riportiamo l’intervista effettuata a Giovanni Montironi, amministratore delegato della G.S.O. Srl, la società che gestisce le cliniche Dentalcoop presenti nelle Marche, in particolare nelle tre sedi di Ancona, Jesi, e Montecassiano. L’AD Montironi definisce gli studi dentistici Dentalcoop delle vere e proprie cliniche che coniugano al meglio esigenze particolari dei pazienti e professionalità del personale medico, offrendo una vasta gamma di servizi, dalle otturazioni alla riabilitazione complessa. Il punto di forza di Dentalcoop sta nella struttura cooperativa che, a differenza dei normali studi dentistici, permette di unire in un’unica realtà più medici odontoiatri, offrendo così al paziente servizi mirati a costi contenuti.

1) Quale ruolo ricopre l’assistente alla poltrona? “Questa figura è il vero e proprio anello di congiunzione tra medici e pazienti, accompagnando il loro rapporto durante tutte le fasi della prestazione. Inoltre, in una realtà di tipo cooperativo come la nostra, l’assistente alla poltrona è colui che si occupa di fare da tramite tra medici e società, riportando a quest’ultima l’andamento dello studio dentistico nel quale è impiegato per far si che ogni problema venga affrontato per tempo e per far si che non ci sia alcun calo nelle prestazioni che i pazienti ricevono.

Aggiungerei anche che nell’immediato futuro assisteremo ad una rivoluzione nel campo odontoiatrico, che porterà ad una grande diffusione del modello cooperativo a discapito del classico studio dentistico mono-proprietario, dove l’unico professionista è lo stesso medico che deve occuparsi di tutto.”

2) Quali sono le prospettive occupazionali per chi decide di intraprendere questo percorso? “Le prospettive occupazionali saranno maggiori di anno in anno, in quanto appunto i vecchi studi dentistici saranno sostituiti da realtà come Dentalcoop che possono permettersi di assumere e mantenere un numero maggiore di impiegati. Ad esempio, nelle nostre tre sedi marchigiane impieghiamo stabilmente 14 professionisti tra dottori, assistenti alla poltrona ed impiegati addetti al front office.”

3) Quali sono le caratteristiche necessarie per intraprendere questa professione? “Sicuramente spirito di sacrificio e capacità di lavorare in team. Vorrei anche specificare che ogni realtà come la nostra preferisce assumere personale già qualificato, ovvero che abbia già conseguito l’abilitazione professionalizzante rilasciata in seguito ai corsi di formazione autorizzati.”

4) Cosa si sente di consigliare ad un aspirante assistente alla poltrona? “Il mio consiglio è di lavorare su se stessi per capire se si possiedono le suddette caratteristiche e per capire se si è in grado di ricoprire un ruolo attivo all’interno di una clinica dentistica, dove molte sono le responsabilità ma altrettante sono anche le soddisfazioni che vengono dall’essere consapevoli di non ricoprire il ruolo di un semplice impiegato ma quello di una figura importante e determinante per il funzionamento di tutta la clinica.”

 

 

Seguici!
ScrivereFestival
Formazione
Contattaci subito con Skype

Siamo online su Skype! Contattaci per ulteriori informazioni

Seminari
Clicca mi piace sulla nostra pagina